Punto d’incontro tra Oriente e Occidente, la Turchia è un Paese ricco di bellezza e di contraddizioni, che lo rendono una meta turistica dal fascino impareggiabile.

L’architettura delle più importanti città turche ne rispecchia lo spirito cosmopolita. Noleggia un’auto con Acarent per avere l’opportunità di visitare le più importanti attrazioni di un Paese meraviglioso in piena autonomia.

Istanbul: culla di civiltà e crocevia di culture

Istanbul è sicuramente una delle più famose città in tutto il mondo e la sua importanza affonda le radici in tempi molto antichi. Capitale dell’Impero Bizantino prima, dell’Impero Romano d’Oriente poi e infine dell’Impero Ottomano, nel 1985 è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

La città sul Bosforo è l’unica al mondo ad essere divisa tra due continenti (Europa e Asia). Il Ponte di Galata, che unisce le due parti della metropoli, è il simbolo del legame multiculturale tra le varie anime che la caratterizzano.

L’antica Bisanzio è punteggiata di numerosi edifici religiosi, che sono veri e propri capolavori architettonici e artistici. Simbolo della città e di tutta la Turchia è la Basilica di Santa Sofia (Hagia Sophia). Essa riflette anche la commistione religiosa di cui il Paese è stato protagonista. Nata, infatti, come chiesa bizantina, negli anni è stata una chiesa cattolica, una moschea e infine un museo, dove convivono elementi delle varie culture.

Tra le altre attrazioni da non perdere durante un viaggio a Istanbul, non possiamo non menzionare la magnifica Moschea Blu, Palazzo Topkapi (Topkapi Sarayi), la Moschea di Solimano Il Magnifico, la Torre di Galata (Galata Kulesi), la Chiesa di Chora. Un posto unico al mondo è la Cisterna di Yerebatan, una basilica romana che l’imperatore Giustiniano fece riconvertire in cisterna per l’approvvigionamento d’acqua della città.

Perdersi tra i colori e i profumi del Gran Bazar (Kapali Carsi) è d’obbligo! Disponendo dell’auto noleggiata con Acarent, puoi però anche ricercare un po’ di tranquillità alle Isole dei Principi, a poche miglia di Istanbul.

Visita la capitale Ankara con un’auto a noleggio

Anche nella capitale della Turchia, Ankara, si respira un’atmosfera di multiculturalismo. Qui devi assolutamente visitare il Mausoleo di Anitkabir, la Moschea di Kocatepe, il Castello medievale, la Cittadella di Ankara. La città offre la possibilità di visitare anche diversi interessanti musei.

Con un’auto a noleggio, di cui potrai usufruire grazie ad Acarent, potrai ammirare i suggestivi paesaggi del lago salato di Tuz Gölü e il sito archeologico di Hattuşa.

Il mare in Turchia: scopri Bodrum e Antalya

Bodrum e Antalya sono solo due delle mete turistiche più gettonate tra i viaggiatori che scelgono la Turchia (anche) per il mare.

A Bodrum si può percepire molto più chiaramente rispetto ad altre località turche l’influenza occidentale. Immancabile qui una visita al Castello di San Pietro, che oggi ospita il Museo di Architettura Subacquea. Questa località vanta spiagge molto belle, lambite da un mare cristallino, ed è famosa per la vivace movida.

Antalya è molto più di una rinomata meta balneare. Non mancano interessanti siti archeologici e musei, ma anche siti naturalistici da mozzare il fiato. Tra tutti, citiamo le meravigliose cascate di Düden, da raggiungere grazie al servizio di autonoleggio offerto da Acarent.

Autonoleggio in Turchia senza carta di Credito

Grazie al servizio di Acarent puoi prenotare e ritirare un’auto a noleggio in Turchia anche senza carta di credito.

Accettiamo qualsiasi metodo di pagamento (escluso assegni). Il cliente può pagare in contanti, carte prepagate (Postepay, Paypal, etc…) o anche con PagoBancomat, Vpay, Maestro e Carte di Debito.

Ad ogni modo il noleggio auto senza carta di credito in Turchia è facile e intuitivo.